ho imparato

Ho imparato che le tempeste servono, e se non arrivano, preoccupati.

Ho imparato che le risposte arrivano, che basta iniziare a lavorare e le idee, gli alleati e i modi arrivano, ed anche le botte di culo.

Ho imparato che non c’è nulla di assoluto, e i primi a boicottarci siamo noi e i nostri “per principio”.

Ho imparato che il sole è bello, ed è bello pure il mare, ma che il bello non può guidare la tua vita, se non c’è profondità e un obiettivo.

Ho imparato che se non sbagli non vinci.

Ho imparato che quando semini con amore, quell’albero cresce e cresce e cresce.

Ho imparato che porto con me tanta prosperità. E questo causa di molti amici, ma anche molti gnegnegnè. E quindi ho imparato che…pazienza!

Ho imparato che cado, eccome se cado, ed ho imparato anche che so rialzarmi benissimo, ma che senza i miei amici – soprattutto le mie amiche – sarei ancora a terra, se non sottoterra.

Ho imparato che le radici sono importanti, e che malgrado tutte le difficoltà, la mia è una piccola famiglia felice.

Ho imparato che so fare bene delle cose e che le insegnerò a tutto il mondo. E che anche quando ci sembra di aver poco da dare, quel poco può rendere felice il momento di qualcuno. E che puoi divertirti tanto a dare, dipende da te: allegria, impegno!

Ho imparato che bisogna continuare a dare e ad essere retti. Non importano i tradimenti e le menzogne, tu rimani chi sei. Non cambiare. Non diventare cattivo e rancoroso. Rimani splendente ed espanso.

Ho imparato che posso essere molto più intelligente di quello che ero, ma senza perdere la simpatia e la semplicità.

Ho imparato che posso essere molto più gentile di quello che ero, ma senza perdere la disciplina.

Ho imparato che posso essere molto più fiera di quello che ero, ma senza perdere la Grazia.

Ho imparato che al mondo ci sono un sacco di persone che letteralmente mi adorano, ed un mucchio di gente che adoro.

Ho imparato che l’amore vero è quello reciproco, in qualunque sua forma.

Ho imparato che bisogna sì essere dolci come l’ananas, ma con una bella corazza, perché il mondo è ancora un posto che contiene anche della gente un po’ bruttona e cattivona.

Però ho imparato che è dai nemici che si impara di più (detto questo, il tasto facebook “rimuovi dagli amici” è davvero un sollievo dell’anima 3.0 niente male).

Ho imparato che sono una delle più belle persone che conosco.

Ho imparato dalle tempeste.

Annunci

2 pensieri su “ho imparato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...